Esami baropodometrici per valutazione della pianta del piede

La baropodometria può essere definita la “misura delle pressioni del piede”.
Si tratta di un sistema di rilevazione computerizzato che permette di analizzare punto per punto le pressioni esercitate dal piede sul suolo.
L’esame baropodometrico valuta sia la posizione eretta statica sia il momento del cammino.

Perchè analizzare il proprio modo di camminare?

L’esame baropodometrico serve per prevenire l’insorgere di complicazioni che possono riflettersi sulla struttura corporea, infatti le pressioni scambiate tra piede e terreno influiscono sulla stabilità e la distribuzione del peso corporeo.

In ambito clinico consente lo studio di patologie a carico del piede e dell’apparato locomotore conseguenti ad affezioni di tipo ortopedico, neurologico, diabetologico, vascolare, odontoiatrico, otorinolaringoiatrico, sia in età evolutiva sia nell’adulto.