Terapie Manuali

Le mani del fisioterapista sono uno degli strumenti di cura e riabilitazioni più efficaci.
Le terapie manuali permettono di risolvere disturbi cronici e facilitare il recupero osseo e muscolare dopo traumi o attività sportiva.

Osteopatia

Osteopatia

L’Osteopata mette in pratica una terapia basata sulla manipolazione di alcune parti del corpo, in particolare la schiena, il collo e la testa.

Recupero funzionale

Recupero funzionale

Il recupero funzionale è il percorso guidato dal fisioterapista che si prefigge l’obiettivo della riabilitazione del paziente a condurre la propria vita sportiva ( e non ) prima dell’infortunio.

Manipolazione

Manipolazione

manipolazioneLa manipolazione, intesa come movimento passivo (fisiologico o accessorio, su qualsiasi struttura, questa è la definizione generica), è spesso associata a diagnosi false e a metodi “dubbi” basati su un utilizzo non equilibrato della forza.

Massoterapia Decontratturante e sportiva

Massaggio Sportivo (massofisioterapia)

L’attività sportiva genera uno stato di tensione dell’apparato muscolare a causa dell’ eccesso di cortisolo, noto come Ormone dello Stress, che blocca le difese immunitarie. Lo stato di indolenzimento del muscolo può essere alleviato e superato grazie ad una terapia fisioterapica manuale.

Anche in caso di eventi traumatici lo stato di tensione dei muscoli può essere alleviato, così da garantire all’atleta di recuperare la propria capacità motoria in tempi rapidi.

Effetti terapeutici:
• Stimolazione del microcircolo
• Aumento della temperatura locale e vasodilatazione
• Drenaggio linfatico
• Decongestionamento e rilassamento dei tessuti
• Riduzione delle tensioni muscolari
• Prevenzione degli infortuni

Kinesiterapia

Kinesiterapia

La kinesiterapia inoltre può essere distinta in tecnicamente in: Passiva, quando è l’operatore, ovvero il terapista della riabilitazione, a muovere l’arto e a compiere il movimento.

Terapia cranio-sacrale

Terapia cranio-sacrale

La terapia cranio sacrale è idonea in molti casi nella cura del mal di schiena, della sciatalgia, dei traumi da parto, colpi di frusta, emicranie, scoliosi, vertigini e problemi dell’articolazione mandibolare.

Riequilibrio posturale (Mèziéres)

Riequilibrio posturale (Mèziéres)

Il metodo Mezieres (chiamato anche Rieducazione posturale Mezieres) ha lo scopo di  normalizzare secondo alcuni criteri la struttura  di un corpo,lavorando essenzialmente tramite il gioco di retrazione e accorciamento delle catene muscolari colpevoli di tutti quei dismorfismi (scoliosi, iperlordosi, cifosi, ginocchio varo o valgo, cancellazione delle curve, ecc) che affliggono la maggior parte della popolazione mondiale.

Kinesio-taping

Kinesiotape

Il Kinesiotape indica un particolare tipo di cerotto elastico con caratteristiche specifiche per quanto riguarda elasticità, densità e trama.
Avvalendosi semplicemente del “movimento” della muscolatura, il tape neuromuscolare applicato è in grado di riattivare i sistemi ed i processi neurologici e circolatori.

L’applicazione, per essere efficace, deve essere eseguita da un professionista e abbinata ad un’attività riabilitativa.
Questo cerotto permette alla parte interessata di enfatizzare, tra una seduta e l’altra, gli effetti del trattamento riabilitativo eseguito dal fisioterapista.

Ginnastica Medica

Ginnastica Posturale

palestra riabilitativaAssixta mette a disposizione dei pazienti una palestra moderna con i suoi fisioterapisti specializzati nel pianificare programmi di recupero. Il nostro obiettivo è quello di rendere il paziente sempre più sicuro della propria facoltà motoria e ciò è possibile solo in un ambiente confortevole e con il supporto dei professionisti della riabilitazione.

La palestra riabilitativa di Assixta è dotata di attrezzature innovative per la ginnastica riabilitativa. Gli studi sulle tecniche riabilitative sono in costante sviluppo, così come gli strumenti disponibili. Assixta è sempre attenta alle ultime novità tra le macchine per la ginnastica riabilitativa e le terapie possibili.

La rieducazione posturale globale si basa sulla “teoria delle catene muscolari”; si tratta di macro unità funzionali che racchiudono diverse strutture: tendinee, muscolari, fasciali e legamentose, caratterizzate da funzioni sinergiche e/o motorie.

Durante la seduta il fisioterapista agevolerà lo stiramento progressivo dei muscoli di tutto il corpo in collaborazione con il paziente. La seduta ha l’obiettivo di risolvere lo stato di tensione subito dalle macro-aree traumatizzate.

Graston Technique

Graston Technique

La Graston Technique® è una tecnica di mobilizzazione dei tessuti molli assistita da strumenti, basata sull’evidenza scientifica, che permette ai clinici di affrontare efficacemente il tessuto cicatriziale e le restrizioni fasciali attraverso una formazione completa, con conseguente miglioramento dei pazienti.

Massaggio Sportivo

Massaggio Sportivo

Il massaggio sportivo è un tipo particolare di massaggio eseguito su specifiche regioni corporee al fine di migliorare la performance atletica. Le finalità del massaggio sportivo sono numerose, alcune si basano su fondati presupposti scientifici, mentre altre derivano da osservazioni ed esperienze di chi le esegue.

Massaggio Connettivale

Massaggio Connettivale

La tecnica del massaggio connettivale è una tecnica che interagisce con gli strati profondi dei tessuti muscolari. È qui infatti che si accumulano le tossine a seguito della pressione e dello stress a cui viene sottoposto costantemente il nostro corpo.

Trattamento Viscerale

Trattamento Viscerale

La Manipolazione Viscerale (VM) è stata sviluppata dall’osteopata e fisioterapista di fama internazionale Jean-Pierre Barral. Studi comparativi hanno reso noto che la Manipolazione Viscerale apporta benefici per una vasta gamma di disturbi e patologie.

Linfodrenaggio manuale metodo Vodder

Linfodrenaggio manuale metodo Vodder

Il linfodrenaggio è un particolare tipo di massaggio utilizzato dal fisioterapista per facilitare la circolazione linfatica, così da ridurre le problematiche conseguenti al ristagno dei liquidi, fino alla loro eliminazione.

Il massaggio inizia da precisi punti di localizzazione dei tronchi linfatici principali e, spostandosi poi nella zona interessata, viene eseguito senza eccessiva pressione e in direzione centripeta, per favorire il drenaggio dei liquidi accumulati dalla periferia al sistema circolatorio.

Indicazioni terapeutiche:
• Insufficienza venosa
• Linfodema primario e secondario
• Disturbi circolatori
• Lesioni muscolari
• Cellulite
• Edema post-chirurgico
• Distorsioni articolari

C.M.F. Terapia

C.M.F. Terapia

C.M.F. è una terapia rigenerativa è in grado di fornire un supporto fondamentale nell’abbattimento di almeno il 60% dei tempi di recupero, sia post trauma che post intervento, favorendo la riparazione dei tessuti, osseo, muscolare e tendineo.
Questa tecnologia di ultima generazione, infatti, permette di curare in modo selettivo sia l’aspetto infiammatorio sia quello rigenerativo dei tessuti, nonché di intervenire sulla sintomatologia dolorosa, grazie al recupero dell’omeostasi sia cellulare che tessutale.

Il sistema C.M.F. Sport Sys viene infatti programmato per ottenere quattro funzioni fondamentali:

– antiedemigena
– antinfiammatoria
– analgesica
– batteriostatica

ed è in grado di guidare la riparazione cellulare, molecolare e tessutale in tempi estremamente ridotti (almeno del 60%) e con una altissima qualità del tessuto riparato.